Calci al fianco ed in volto: picchia la compagna dopo una lite. I vicini di casa chiamano i soccorsi

L'uomo, per proseguire i necessari accertamenti, è stato condotto presso il commissariato Primavalle dove è emerso che non era la prima volta che usava modi violenti con la compagna

Calci alle gambe, al fianco ed uno in pieno volto che, per fortuna, non ha prodotto gravi conseguenze. Questo ha dovuto subire dal compagno la notte scorsa una trentenne.

Le grida di dolore della vittima hanno svegliato i vicini di casa e proprio a casa di uno di loro si è rifugiata la ragazza. Pochi istanti dopo 2 pattuglie della Polizia di Stato sono giunte nelle vicinanze di piazza Nostra Signora di Guadalupe. 

Gli agenti dei commissariati Borgo ed Aurelio hanno trovato l'uomo, un 29enne. Nell'abitazione è stata anche trovata una piccola serra usata per la coltivazione della marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, per proseguire i necessari accertamenti, è stato condotto presso il commissariato Primavalle dove è emerso che non era la prima volta che usava modi violenti con la compagna. Acquisiti tutti gli elementi necessari il 29enne è stato arrestato ed accompagnato presso il carcere di Regina Coeli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

Torna su
RomaToday è in caricamento