Scopre che diventerà padre di una bambina: picchia la moglie e la fa cadere dalle scale

Riuscita ad arrivare al telefono, ha chiamato il cugino che si è precipitato a soccorrerla

E' finito l'incubo di una donna indiana sposata da qualche anno con un suo concittadino che la picchiava da tempo, nonostante lei fosse incinta. Dopo la denuncia della vittima i poliziotti si sono così presentati presso l'abitazione del 30enne indiano eseguendo una ordinanza di custodia cautelare portandolo a Regina Coeli.

I maltrattamenti fisici, morali, psicologici e le minacce erano iniziati già quando i due vivevano in India ma, grazie alla presenza dei parenti, non erano mai degenerati.

Venuta in Italia per ricongiungersi col marito, vista la sua gravidanza, la donna ha scoperto di aspettare una bambina: il sesso della nascitura ha reso ancora più aggressivo l'uomo che, oltre ad intrattenere una relazione extraconiugale, impediva alla moglie di uscire da casa non perdendo occasione per insultarla e maltrattarla.

Ad agosto, alla 36sima settimana di gestazione, il 30enne l'ha picchiata facendola cadere a terra e sbattere la pancia, provocandole forti dolori addominali, per poi uscire sbattendo la porta.

Riuscita ad arrivare al telefono, ha chiamato il cugino che si è precipitato a soccorrerla e l'ha accompagnata in ospedale dove, il personale medico, prestate le cure necessarie, ha poi chiamato la Polizia di Stato.

Gli investigatori del commissariato Celio, diretto da Stefania D'Andrea, raccolte le dichiarazioni della vittima e recuperate precedenti denunce della stessa, con allegati referti, hanno inviato il tutto all'Autorità Giudiziaria che, esaminati gli atti, ha disposto l'arresto e la carcerazione del 30enne indiano.

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Immunoterapia contro il cancro, messo a punto nuovo farmaco da ISS e Sant'Andrea di Roma

  • I migliori mercati (di frutta e verdura) di Roma

I più letti della settimana

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

Torna su
RomaToday è in caricamento