Cinecittà: picchia la moglie con un bastone davanti alla figlia di 5 anni

Il tempestivo intervento dei militari, ha permesso che la donna non subisse conseguenze ancor più gravi

Armato di bastone ha picchiato la moglie, davanti alla loro figlia minore di appena 5 anni. La scorsa sera, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato per questo motivo un cittadino del Bangladesh di 36 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

I militari, su segnalazione giunta al 112, sono intervenuti in via Tuscolana, nella zona di Cinecittà, dove hanno bloccato il 36enne mentre, con un bastone aveva aggredito la moglie, una connazionale di 44 anni.

Il tempestivo intervento dei militari, ha permesso che la donna non subisse conseguenze ancor più gravi. Portata presso il pronto soccorso del'Ospedale San Giovanni è stata medicata e dimessa. Ai militari la donna ha riferito che solo un mese prima, aveva denunciato il marito per un analogo episodio.

Ricostruito quanto accaduto e alla luce della denuncia presentata dalla donna per i pregressi episodi, l’uomo è stato portato direttamente presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Maltempo a Roma, un'altra strage di alberi: strade chiuse e auto schiacciate dai rami 

Torna su
RomaToday è in caricamento