In ospedale con un trauma cranico e ferite al volto, denuncia l'ex marito e lo fa arrestare

Medicata al Santo Spirito la vittima ha poi raccontato alla polizia anni di abusi e vessazioni

L'ospedale Santo Spirito (foto di repertorio)

Pugni al volto ed al torace. Una furia cieca che ha costretto una donna al ricovero in ospedale dove è arrivata con un trauma cranico e contusioni in viso ed in petto. A mettere fine all'incubo della stessa sono poi stati gli investigatori del commissariato Villa Glori di Polizia, intervenuti al Santo Spirito dopo una segnalazione arrivata dal pronto soccorso del nosocomio romano. 

I poliziotti del commissariato si sono recati subito sul posto e, una volta guadagnata la fiducia della vittima, inizialmente poco disposta a raccontare  l’accaduto, hanno accertato che a ridurla in quelle condizioni era stato il suo ex marito che, nel corso dell’ennesima lite dovuta alla separazione, l’aveva colpita con ripetuti pugni al volto ed al torace. In sede di denuncia, inoltre, sono emersi numerosi altri episodi simili protrattisi per anni.

Pertanto, effettuati i dovuti riscontri, gli agenti hanno richiesto la misura cautelare del divieto di avvicinamento, indagando l’uomo per atti persecutori. Successivamente, constatate le numerose violazioni alle prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria, in quanto l’uomo si era avvicinato più volte sul posto di lavoro e nei luoghi frequentati dalla vittima, veniva richiesto un aggravio della misura cautelare, ottenendo la misura degli arresti domiciliari, eseguita lo scorso

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Ops ,, resta. no testa. buongiorno

  • testa sempre il fatto della violenza .che poi sia scritto, cranico o cronico. l indignazione dovrebbe esserci...

  • ma rileggere... mai...

  • trauma cronico o cranico?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Politica

    Frongia verso l'archiviazione, ma all'assessore autosospeso ora manca la fiducia di Raggi e Di Maio

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento