Stalker picchia l'ex in strada e le rompe una costola

Le violenze da parte di un uomo di 45 anni poi arrestato dai carabinieri

E’ stato sorpreso nel corso del suo ennesimo appostamento nei pressi dell’abitazione della sua ex compagna, ma questa volta, oltre ad infastidirla, è passato alle vie di fatto, aggredendola con calci e pugni sulla pubblica via. E' accaduto in zona Casale Caletto - La Rustica. 

La scena è stata vista da una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma in transito, che è immediatamente intervenuta per bloccare la furia dell’uomo.

I fatti sono accaduti nel pomeriggio di venerdì in via Jacopo della Quercia, periferia est della Capitale: l’autore della brutale aggressione, costata alla donna di 42 anni la frattura di una costola, un trauma cranico e uno facciale, è un romano di 45 anni, con precedenti, arrestato dai Carabinieri con le accuse di atti persecutori, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna è stata medicata al Policlinico Casilino e dimessa con 25 giorni di prognosi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

Torna su
RomaToday è in caricamento