Trascina la compagna in gravidanza per i capelli e la getta per le scale

Le violenze ad opera di un 25enne nella zona di Centocelle. Il compagno violento è stato poi arrestato dalla polizia

Immagine di repertorio

Ha picchiato, trascinato per i capelli e gettato per le scale la compagna in stato di gravidanza. È accaduto a Centocelle. Sono stati gli agenti del Reparto Volanti e del Commissariato Prenestino ad intervenire nella mattinata di ieri, 19 dicembre, in via delle Acacie per una segnalazione di lite in famiglia.

Su posto, i poliziotti hanno trovato una donna in stato di gravidanza, che lamentava dei dolori alla testa e presentava numerose ecchimosi al viso. La giovane ha dichiarato che il compagno, dopo averla aggredita, l'aveva trascinata per i capelli scaraventandola giù per le scale.

La stessa lamentava dei dolori alla pancia, per cui veniva soccorsa nel vicino ospedale dove le veniva diagnosticata una sospetta frattura al setto nasale, con prognosi di 15 giorni. Intanto gli agenti diramavano per radio la descrizione dell’aggressore che si era allontanato con la propria auto prima del loro arrivo.

Le indagini accertavano che la donna aveva presentato una denuncia per maltrattamenti lo scorso ottobre, inoltre le condotte violente dell’uomo venivano confermate dai vicini e dai conoscenti della donna. 

Rintracciato dagli agenti del reparto volanti, l’aggressore, identificato per un giovane di 25 anni, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata interruzione di gravidanza non consensuale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • ovviamente, questo era italianissimo, ma non da botizia ...

    • i XXXYXYi non hanno nazionalità....

  • E che sei un uomo. Che vile che sei. Prenditela con me ti faccio vedere io cosa ti combino

    • Mai che mi capitino a tiro! ti appoggio

Notizie di oggi

  • Politica

    Città dell'Altra Economia, il Campidoglio prepara il bando: nel futuro spazio ai maker

  • Cronaca

    Così Carlos ha violentato un'anziana nella casa di riposo. Ed ora si temono altri casi

  • Cronaca

    Largo Preneste, batte la testa in terra dopo la lite: il pittore Umberto Ranieri in fin di vita al Vannini

  • Ostia

    Ostia: Campidoglio piglia tutto, al M5S romano la gestione delle spiagge. "Presidente del X Municipio si dimetta"

I più letti della settimana

  • Sciopero degli studenti per il clima: il 15 marzo in piazza per Friday for Future

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

  • Tragedia ad Ardea: bambino di 2 mesi trovato morto in casa, si cerca la madre

Torna su
RomaToday è in caricamento