Acilia: violenza sulle donne, picchia la compagna e la manda in ospedale

I Carabinieri hanno trovato la scena di un appartamento messo a soqquadro e di una giovane donna impaurita e ferita

Immagine di repertorio

Ancora violenza sulle donne. Questa volta è avvenuta ad Acilia dove, nella serata di ieri, i Carabinieri di Ostia sono intervenuti a seguito di una richiesta sul numero unico 112 che segnalava una lite in famiglia in un appartamento di via Serafino da Gorizia.

I Carabinieri hanno trovato la scena di un appartamento messo a soqquadro e di una giovane donna impaurita e ferita. Ad aggredirla il compagno con cui convive, un pregiudicato 40enne che vive in con lei anche grazie del beneficio degli arresti domiciliari.

Un episodio di violenza per "futili motivi", fanno saperer i militari. L'uomo è stato bloccato e, quindi, arrestato per "lesioni gravi e maltrattamenti", mentre la donna, a seguito delle numerose ferite riportate, è dovuta ricorrere alle cure mediche del Pronto Soccorso dell’ospedale G.B.Grassi di Ostia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento