Piazzale degli Eroi: rubano attrezzi da idraulico da un'auto. Arrestati

I tre sono stati sorpresi dai carabinieri durante un pattugliamento notturno. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario

Forse volevano tentare la fortuna riparando le tubature: sta di fatto che è finita male la nottata di ieri per tre cittadini rumeni, di 27, 32 e 35 anni, che avevano rubato le attrezzature da idraulico - oltre ad un navigatore satelliatare - da un'auto parcheggiata a piazzale degli Eroi.

Erano le 2:30 di stamattina, quando i tre hanno forzato gli sportelli di una Toyota Yaris, rubando tutto il contenuto interno del veicolo. Ma sono stati sorpresi da un veicolo dei carabinieri, lì per il classico pattugliamento notturno.

Dei tre, due avevano precedenti, mentre il terzo era un incensurato residente in via Andrea Doria, poco lontano dal luogo del furto. I tre ora ora sono in attesa del processo per direttissima, dove dovranno difendersi dall'accusa di furto aggravato. La refurtiva, invece, è già tornata al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento