Sale sul tetto del palazzo e minaccia il suicidio: 25enne salvato dalla polizia

Un venticinquenne è stato salvato da un agente. Sul posto numerose volanti

Sirene da tutte le direzioni, decine di volanti accorse. Poliziotti schierati e vigili del fuoco con autoscala e teli spiegati. Serata movimentata nella zona di piazza Bologna. Alle 19.40 un 25enne è salito sul tetto di un palazzo di via Lorenzo il Magnifico. Qui, dal terrazzo, si è sporto dal parapetto, minacciando di lanciarsi. Impossibile non notarlo.

Sono stati i cittadini ad allertare le forze dell'ordine, giunte in massa sul posto. Nel frattempo la zona ha visto formarsi capannelli di curiosi. Immancabili i cellulari, con l'accaduto rilanciato sui social.

E proprio uno scatto di un cittadino, Giovanni M. sul gruppo facebook quelli di piazza Bologna,  documenta l'esito della vicenda. Circondato da poliziotti e vigili del fuoco il giovane perde l'equilibrio sporgendosi dal parapetto: solo la prontezza di un agente ha evitato il peggio. Calmato il giovane è stato consegnato alle cure mediche del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sparito da sei mesi viene trovato mummificato nel vano areazione dell'ospedale

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi e comunicazioni alle Asl. Tutto quello che c'è da sapere

Torna su
RomaToday è in caricamento