Piana del Sole, una discarica abusiva in un terreno del Comune

I vigili sono riusciti ad identificare il responsabile della discarica a cielo aperto, il titolare di una vicina impresa edile che oramai utilizzava il terreno a suo piacimento

Una discarica a cielo aperto a Piana del Sole, il tutto in un terreno di proprietà di Roma Capitale. Nel campo quintali di rifiuti speciali. Dai pneumatici fuori uso, alle macchine del gas. Dai frigoriferi, a materiali di risulta.

A scoprire la discarica a cielo aperto gli agenti del gruppo Marconi, diretto dal dottor Stefano Napoli, che sono riusciti ad identificare il responsabile, il titolare di una vicina impresa edile che oramai utilizzava il terreno a suo piacimento.

L'uomo, un italiano di 58 anni, è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per "invasione di terreni, danneggiamento e violazione delle norme in materia ambientale". Accertamenti sono in corso su alcuni telai di automobili, per risalire ai proprietari e indagare su eventuali altri illeciti.

L'area è stata posta sotto sequestro mediante apposizione di sigilli, in attesa della bonifica, a carico del denunciato, che restituirà il suolo pubblico alla città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

  • Coronavirus, a Roma troppi casi dal Bangladesh: D'Amato chiede più controlli sui "voli internazionali"

Torna su
RomaToday è in caricamento