Scomparso da casa viene ritrovato dalla Polizia Locale a piazzale Flaminio

I vigili urbani lo hanno riconosciuto in seguito all'appello di aiuto diffuso dalla sorella sui social network

Lo hanno rintracciato gli agenti del Pics (Pronto Intervento Centro Storico) della Polizia Locale di Roma Capitale. Si tratta du un uomo di 43 anni, trovato dai vigili urbani in piazzale Flaminio. L'uomo si era allontanato da casa da qualche giorni senza più dare sue notizie. 

La sorella aveva diffuso vari appelli su internet, oltre ad averne denunciato la scomparsa, ed è stato proprio un post su un noto social network a permettere ad uno degli agenti di riconoscere il fratello. Gli operatori si sono presi cura della persona, offrendogli da mangiare e da bere. 

La famiglia è stata subito avvisata ed ha potuto così riabbracciare il congiunto: la madre in particolare ha ringraziato la pattuglia per averlo ritrovato ed aver alleviato così l'ansia e la preoccupazione dovute alla sua scomparsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento