Preso borseggiatore al Colosseo: trovato con un cellulare con materiale pedopornografico

Foto e video sono stati trovati nel telefono di un 31enne arrestato insieme ad un complice dopo un furto in largo Agnesi

Il 31enne borseggiatore fermato al Colosseo

E' stato arrestato dai vigili urbani dopo aver borseggiato una turista a due passi dal Colosseo il giorno di Pasquetta. Fermato assieme al complice, gli agenti della polizia locale di Roma Capitale hanno poi fatto una inquietante scoperta trovando nel cellulare indosso al ladro, un cittadino nordafricano di 31 anni con passaporto francese, numerose foto e materiale pedo-pornografico. Immagini e riprese choc che hanno portato i 'caschi bianchi' a dare inizio ad una indagine per risalire alla provenienza del materiale scottante. 

IL BORSEGGIO - Come detto la scoperta, casuale, è arrivata nell'ambito dei controlli messi in atto dai vigili urbani nel ponte pasquale appena trascorso. In particolare alle 16:00 di ieri, Lunedì dell'Angelo, gli agenti del GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana), hanno arrestato il 31enne che aveva appena borseggiato due turisti inglesi in largo Gaetana Agnesi, assieme ad un connazionale di 44 anni. 

BORSEGGIO SVENTATO - Perpetrato il borseggio le urla dei due turisti hanno però attirato l'attenzione dei due motociclisti in borghese del Gssu che non hanno esitato ad inseguire i due, bloccandoli dopo pochi metri con la refurtiva, la borsa è subito stata restituita al legittimo proprietario.

MATERIALE PEDOPORNOGRAFICO - Condotti in centrale, i due sono stati denunciati per resistenza, furto aggravato e concorso in furto aggravato. Durante le procedure di perquisizione gli agenti hanno poi trovato addosso al 31enne un telefono cellulare, con all'interno numerose foto e materiale pedo-pornografico, sul quale i vigili porteranno avanti ulteriori indagini. Per l'uomo è comunque scattata l'accusa di detenzione di materiale pedo-pornografico. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento