Abusi su minori in una scuola materna, arrestato bidello pedofilo

L'uomo, un italiano di 57 anni, è stato arrestato in flagranza di reato, tradito dai filmati delle telecamere, per violenza sessuale aggravata. Sono in corso indagini per verificare anche i precedenti dell'uomo

E' stato colto in flagranza di reato grazie all'installazione di un sistema di intercettazione audio video nei locali di una scuola materna di Roma. Così gli agenti della Polizia di Stato della squadra mobile, nella giornata di ieri, hanno arrestato un uomo di 57 anni, residente a Tivoli, con l'accusa di violenza sessuale aggravata. Si indaga ora per verificare i precedenti dell'uomo.

LE DENUNCE DEI GENITORI - I genitori degli alunni della scuola materna si erano presentati presso la quarta sezione della Squadra Mobile di Roma, specializzata in reati sessuali contro donne e minori, per denunciare quanto appreso dalle loro figlie di quattro anni. Le bambine, infatti, avevano raccontato di palpeggiamenti e attenzioni sessuali che l'indagato avrebbe avuto nei loro confronti.

L'INDAGINE - In seguito alle segnalazioni dei genitori, quindi, è stato iscritto un procedimento penale presso la Procura locale. Da qui, in collaborazione con gli investigatori, è stata avviata l'indagine anche attraverso il monitoraggio dei locali della scuola. Un'operazione resa possibile soprattutto mediante l'installazione di un sistema di intercettazione audio video. Un'indagine particolarmente complessa considerata la tenera età dei bambini coinvolti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ARRESTO - L'uomo, 57 anni di Tivoli, è stato ripreso dalle telecamere installate nei locali della scuola materna mentre era intento ad abusare di una delle bambine. Per lui sono scattate immediatamente le manette con l'accusa di violenza sessuale aggravata. La polizia sta ora indagando per capire se l'uomo ha dei precedenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

Torna su
RomaToday è in caricamento