Caro pedaggi sull'A24, Valle Aniene: "La popolazione lascia il nostro territorio"

Cinque euro e sessanta centesimi per i 25 km di strada che dividono Castel Madama da Lunghezza. Nei comuni della Valle ad est di Roma è rivolta

"C'e una sperequazione ingiusta tra cittadini di serie A e cittadini di serie B più poveri e più lontani". A parlare a RomaToday è Enrico De Smaele, consigliere comunale del comune di Subiaco, uno dei  principali centri della Valle dell'Aniene. Per i rappresentanti istituzionali e le rispettive popolazioni di quest'area a nord-est di Roma si profila all'orizzonte un' altra battaglia dopo quella per l'isolamento pagato durante i giorni della neve: la riduzione dei costi dei pedaggi autostradali.

IL CARO PEDAGGI - La questione è quella legata agli aumenti  del pedaggio sul tratto dell' A24, di gran lunga superiori a quelli ISTAT. La giustificazione che viene fornita dalla società Strada dei Parchi è quella di aumenti legati ad interventi straordinari, cosa che però "non ha riscontro - commenta De Smaele. Anzi, ci si impiega comunque un'ora per arrivare a Roma". Purtroppo per questi cittadini il tratto di strada percorso quotidianamente sull'A24 è l' unica arteria di percorrenza dato che "alla Tiburtina abbiamo rinunciato da tempo, perchè sempre intasata". Il disagio viene avvertito soprattutto dai lavoratori che sopportano turni di notte.

Parliamo di infermieri, guardie notturne che, nonostante il collegamento offerto dalla società Cotral S.p.a avvertono comunque il disagio perchè l'ultima corsa è alle ore 22.45 e quindi  sono esclusi da qualsiasi  coincidenza e costretti a muoversi con il mezzo privato. "In auto- continua il consigliere De Smaele- ci vengono applicate le  tariffe dei tratti di montagna (che già sono più alte rispetto a quelle unitarie per la presenza di montagne, tunnel e viadotti) per un percorso di 41 km. Ma non non li facciamo 41km, sono al massimo 35 e per giunta non è tutta strada di montagna". 

"E' UN'INGIUSTIZIA". E' un'ingiustizia  perchè chi fa il pendolare in auto sulle tratte Civitavecchia - Roma e Frosinone - Roma spende rispettivamente 4 euro e 20 e 5 euro e 80. Nel tratto Castel Madama Lunghezza si spendono invece 5 euro e 60 centesimi. I chilometri? Da Roma a Civitavecchia km 80, da Frosinone a Roma km 93. Da Castel Madama a Lunghezza km 25.

"Noi siamo pochi rispetto ai romani-dice- ma sono tariffe che noi non giustifichiamo e non siamo disposti a pagare. Guardando i bilanci,  le società Autostrade hanno dichiarato un aumento del  6,8% in più degli utili, derivato dagli aumenti tariffari che giustificano con piani di investimenti".

LA PROVINCIA? ASSENTE - "Chiediamo una sensibilizzazione della politica che dovrebbe cercare di mediare tra interessi pubblici e interessi privati". I sindaci della Valle dell'Aniene assicurano una grande collaborazione in questa battaglia perchè tutto ciò incide su cospicue emorragie della popolazione, ciò che da ultimo vorrebbero. La campagna di sensibilizzazione messa in atto sta coinvolgendo diverse associazioni come "l'Associazione Pendolari Valli dell'Aniene" ma è dall'universo politico che pretendono delle risposte. L' assessore ai trasporti Lollobrigida  della Regione Lazio al quale è stata chiesta solo  un' iniziativa congiunta, ha dato come unica risposta la volontà di collaborare per cercare una scontistica per "quelli dell'Aniene". Mentre dalla Provincia di Roma non è giunta alcuna risposta perchè gli incontri organizzati sono stati tutti rinviati per "causa neve". Ma finalmente la neve non c'è più da settimane quindi si aspettano le date per gli incontri.

LE INIZIATIVE pensate dai sindaci e da tutte le associazioni a difesa del consumatore sono : rimborso spese a fine anno, oppure la creazione di una tessera magnetica particolare che identifichi queste popolazioni e dia il via a un conteggio differente ("almeno per le fasce più bisognose"- auspica il consigliere). Oppure un' iniziativa di car Pooling come già esiste.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Roma Tpl ancora senza stipendio: assenze alle stelle, servizio rallentato

    • Politica

      Incidente al Tmb Salario, crolla un pannello dal soffitto: "Situazione al limite del collasso"

    • Cronaca

      Autocisterna in fiamme, trasportava 14mila litri di gasolio. Carabiniere lievemente intossicato

    • Politica

      "Nel film in manette, ma noi non coinvolti in Mafia Capitale": vigili contro il film 'Mondo di Mezzo'

    I più letti della settimana

    • Incidente a Villa Torlonia: scontro tra un'auto e due moto, morto 18enne

    • Corso Trieste: albero crolla su auto parcheggiate

    • Monte Mario: picchia violentemente la figlia di 4 anni, bambina grave in ospedale

    • Maxi tamponamento sulla Flaminia: è morto uno dei feriti. Indagato l'ex calciatore Fiore

    • Scontro tra 2 tram in via Labicana: ferito lievemente un conducente

    • Portonaccio: cambia la viabilità ma nessuno ha avvisato i residenti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento