Paura sul bus Tpl: passeggero distrugge con un pugno il vetro del gabbiotto dell'autista

Colpito dai vetri il conducente ha frenato bruscamente facendo cadere una passeggera. Denunciata una guardia giurata di 38 anni

"Ho saltato la fermata mi puoi far scendere qui?", al diniego dell'autista il pugno che ha distrutto il vetro del gabbiotto dell'autobus. Gli attimi di paura sono stati vissuti su un bus in transito nella zona di Lunghezza. E' accaduto intorno alle 15:00 di venerdì 10 agosto a bordo di un bus Tpl della linea 314. A creare il panico un cittadino del Togo, guardia giurata regolare in Italia, che ha dato in escandescenza rompendo con un pugno il vetro del mezzo pubblico che viaggiava su via Celestino Rosatelli. 

Passeggero rompe vetro sul bus a Lunghezza 

A scatenare la furia del passeggero il rifiuto dell'autista, un romano di 42 anni, a compiere uno stop fuori fermata per far scendere il vigilante. Il conducente, al volante della vettura in movimento, è stato investito dalla pioggia di vetri ed ha arrestato bruscamente il mezzo. La violenta frenata ha fatto cadere a terra una donna, una romana di 50 anni. 

Passeggero deunnciato 

Intervenuti sul posto, i Carabinieri dell'Aliquota del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Tivoli hanno denunciato la guardia giurata per "danneggiamento" e "interruzione di pubblico servizio". Nessuna conseguenza per la donna e per l'autista medicati sul posto dal personale del 118.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ancora una volta i dipendenti ROMA TPL senza stipendio e pure malmenati...in tutto questo il comune cosa fa...guarda? Quando si decide a fare qualcosa?

Notizie di oggi

  • Politica

    Raggi prova a ripartire e convoca i minisindaci: "Non sapevo niente, avanti compatti"

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

Torna su
RomaToday è in caricamento