"Come butta France'?": bagno di folla per Papa Francesco alla Magliana

Il Pontefice si è recato ieri in visita alla parrocchia di San Gregorio Magno. Il presidente del Municipio, Maurizio Veloccia: "E' stato un grande onore riceverlo sul territorio"

La Magliana ha accolto a braccia aperte Papa Francesco, che ieri dopo l'Angelus ha visitato la parrocchia di San Gregorio Magno. Un tifo quasi da stadio con slogan e striscioni, alcuni scritti anche in romanesco come quello che recitava "Come butta France’?", appeso a un balcone di piazza Certaldo. 

Il Pontefice ha incontrato i ragazzi del catechismo, i giovani, i disabili e gli ammalati. Intenso anche l'incontro con ex tossicodipendenti, ex alcolisti ed ex detenuti assistiti dalle cooperative sociali attive nella parrocchia. "Dove pensate che si trovi Dio, in chiesa? - ha chiesto loro - No, si trova nelle vostre debolezze". Il Papa ha anche confessato cinque fedeli e celebrato la messa. Papa Francesco, come aveva già fatto all'Angelus, ha quindi distribuito delle edizioni tascabili del Vangelo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È stato un grande onore accogliere oggi (ieri, ndr), nel nostro territorio, la visita pastorale di Papa Francesco – ha dichiarato Maurizio Veloccia, Presidente del Municipio Roma XI durante la visita – Papa Francesco ha portato il suo  messaggio di speranza e carità e, visitando le realtà associative del quartiere tra cui la 'Lampada dei Desideri', Associazione per l'integrazione e l'inclusione sociale delle persone con disabilità, la cooperativa 'La prora', che aiuta i disoccupati  e 'Magliana 80', comunità per il recupero dei tossicodipendenti, ha sottolineato ancora una volta un valore universale: l'importanza di aiutare i più deboli. E la grande comunità di Magliana ha risposto con tutto il suo straordinario entusiasmo, stringendosi in un grandissimo abbraccio ricco di affetto e di stima nei confronti del Pontefice” ha concluso il minisindaco.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento