Atac: a Roma Termini pannelli contro chi non paga il biglietto

Pannelli in plexiglas sono stati installati per completare le uscite di sicurezza ed evitare l'ingresso ai furbi senza biglietto. Da maggio saranno presenti in tutte le stazioni

Continua la 'lotta' fra Atac e gli evasori.  L'ultima 'arma' a disposizione dell'azienda di trasporti è rappresentata da pannelli in plexiglas posizionati a completamento delle uscite di sicurezza. Obiettivo: evitare che qualche furbetto senza biglietto tiri la maniglia rossa ed abbia via libera verso i binari

I primi pannelli ad essere montati sono stati quelli alla Stazione Termini, in piazza dei Cinquecento. Ma, i vertici aziendali fanno sapere che entro fine maggio tutte le cinquantadue stazioni metro della linea romana saranno dotate di questo ulteriore dispositivo 'anti furbetto'. Il costo totale dell'operazione si aggira intorno ai centomila euro che è, più o meno, la cifra che nel mese di marzo Atac è riuscita a recuperare grazie alle multe agli evasori. 

Sempre nell'ottica di incentivare gli utenti ad acquistare i biglietti, Atac ha lanciato nell'ultimo periodo due iniziative che riguardano proprio i Bit e gli abbonamenti. Poco dopo l'elezone di Papa Francesco, infatti, l'azienda per il trasporto aveva presentato un biglietto 'speciale' con una foto del Pontefice. E' di mercoledì, invece, la notizia che grazie alla collaborazione fra Unicredit ed Atac, sarà possibile acquistare l'abbonamento direttamente da uno degli Atm Unicredit.  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di ari anna
    ari anna

    sono a corto di fantasia e di praticita oltre che di sicurezza xke chi non paga il biglietto pur di viaggiare a volte diventa violento. ad esempio per gli autobus mettano piu corse, solo 1 entrata sull'autobus e l'autista controlla e rilascia biglietti a chi non ne ha, i controlli si fanno quando si sale sul mezzo e i controllori devono passare spesso non solo a babbo morto.

  • No No, non ci credo non possono fare questo, non è il modo giusto per far fuori i furbetti, uno dei modi è quello di mettere piu' controllori... più sicurezza... a cosa servono i pannelli se poi i furbetti passano dietro a dei poveri onesti che fanno il bt ??? voglio una risposta ATAC...

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni, europee: alle 19 affluenza al 39,34%% a Roma. Per le amministrative al 56,37%

  • Talenti

    Rifiuti a Talenti: il III Municipio punta i piedi e dice "no" ad Ama e Comune

  • Cronaca

    Ritroviamo l'agenda di Lorenzo, l'appello di una mamma: "E' stata rubata. Lì le cure per mio figlio"

  • Politica

    Scuola: la gara per il servizio mensa non è ancora aggiudicata, protestano i sindacati

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • "Ti amo. Ti sto raggiungendo": fidanzata muore per tumore, lui si toglie la vita un mese dopo

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

Torna su
RomaToday è in caricamento