Palpeggia turista nelle parti intime: 53enne in manette a Termini

La vittima, in un primo momento ha tentato di allontanare il molestatore che non contento è ritornato nuovamente alla carica. A fermarlo i carabinieri del Nucleo Scalo Termini

E' accusato di violenza sessuale il 53enne cittadino romeno arrestato ieri dai carabinieri del Nucleo Scalo Termini. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, ha avvicinato una turista 32enne inglese palpeggiandola ripetutamente.

La vittima, in un primo momento ha tentato di allontanare il molestatore che non contento è ritornato nuovamente alla carica. A questo punto la donna ha iniziato a urlare richiamando l'attenzione dei carabinieri che hanno immediatamente bloccato il 53enne. Dopo l'arresto, l'uomo è stato portato presso il carcere di Regina Coeli, dove è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Aperti per ferie", l'estate del Mercato Contadino Castelli Romani

I più letti della settimana

  • La figlia non risponde al telefono da due giorni, chiamano i carabinieri e la trovano morta

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento