Palpeggia turista nelle parti intime: 53enne in manette a Termini

La vittima, in un primo momento ha tentato di allontanare il molestatore che non contento è ritornato nuovamente alla carica. A fermarlo i carabinieri del Nucleo Scalo Termini

E' accusato di violenza sessuale il 53enne cittadino romeno arrestato ieri dai carabinieri del Nucleo Scalo Termini. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, ha avvicinato una turista 32enne inglese palpeggiandola ripetutamente.

La vittima, in un primo momento ha tentato di allontanare il molestatore che non contento è ritornato nuovamente alla carica. A questo punto la donna ha iniziato a urlare richiamando l'attenzione dei carabinieri che hanno immediatamente bloccato il 53enne. Dopo l'arresto, l'uomo è stato portato presso il carcere di Regina Coeli, dove è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

Torna su
RomaToday è in caricamento