Viale Palmiro Togliatti: brucia rifiuti in strada, arrestato

Per spegnere le fiamme e scongiurare che si propagassero ai vicini cassonetti, è stato necessario l'intervento anche dei Vigili del fuoco

Stava bruciando rifiuti in strada. A beccarlo i Carabineiri della stazione Roma Cinecittà. In manette è finito un cittadino romeno di 41 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, sorpreso in viale Palmiro Togliatti, all'altezza del civico 924, mentre stava alimentando un rogo di rifiuti speciali nei pressi di alcuni cassonetti dei rifiuti posti a lato della strada.

Per spegnere le fiamme e scongiurare che si propagassero ai vicini cassonetti, è stato necessario l’intervento anche dei Vigili del fuoco, che hanno provveduto a spegnere le fiamme.

Il cittadino romeno è stato trattenuto in caserma, dove rimane in attesa del rito direttissimo durante il quale dovrà rispondere del reato di attività di gestioni di rifiuti non autorizzata e combustione illecita di rifiuti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Le buche di Roma sono un'emergenza: arriva l'esercito, ma i fondi sono in calo

  • Cronaca

    Metro Roma: Spagna e Barberini stazioni a intermittenza, altro giorno di passione sulla linea A

  • Attualità

    Incendio Tmb, su diossina e inquinanti "nessun rischio su campioni vegetali"

  • Scuola

    Caos nidi, il Comune non paga i convenzionati: servizi a rischio in decine di asili

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Incidente in via Satrico: scooterista muore travolto da una Smart. In fuga le tre persone a bordo

  • In diecimila in corteo a Roma per i diritti dei migranti: sabato strade chiuse e bus deviati

  • Lazio-Eintracht: piazza del Popolo vandalizzata, tensione con la polizia. Fermati 5 ultras

  • Metro Roma, ancora problemi con le scale mobili: Barberini aperta solo in uscita

Torna su
RomaToday è in caricamento