Palidoro: sequestrati 10 villini,altri 48 sono al vaglio della procura

10 villini costruiti senza le regolari autorizzazioni sono stati sequestrati oggi a Palidoro, la Riserva del litorale romano. Al vaglio della procura di Civitavecchia sono ora altre 48 costruzioni, anch'esse di proprietà della società "Torre di Palidoro"

Un'area totalmente abusiva a ridosso del mare. Sono state sequestrate oggi 10 ville site presso la Riserva del litorale romano di Palidoro. Le abitazioni erano state costruite in una zona agricola acquistata dalle suore Serve di Maria Riparatrici e destinate dalla Regione a "verde privato".

Il titolare dela società che aveva rilevato il terreno e costruito gli immobili poi rivenduti a persone che figuravano come soci della società stessa, Alfonso Frau, é stato denunciato all'autorità giudiziaria.

Oltre ai 10 villini altri 48 immobili sono  ancora al vaglio della procura di Civitavecchia, nella veste del procuratore Gianfranco Amendola e del sostituto Pantaleo Polifemo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento