Palidoro: sequestrati 10 villini,altri 48 sono al vaglio della procura

10 villini costruiti senza le regolari autorizzazioni sono stati sequestrati oggi a Palidoro, la Riserva del litorale romano. Al vaglio della procura di Civitavecchia sono ora altre 48 costruzioni, anch'esse di proprietà della società "Torre di Palidoro"

Un'area totalmente abusiva a ridosso del mare. Sono state sequestrate oggi 10 ville site presso la Riserva del litorale romano di Palidoro. Le abitazioni erano state costruite in una zona agricola acquistata dalle suore Serve di Maria Riparatrici e destinate dalla Regione a "verde privato".

Il titolare dela società che aveva rilevato il terreno e costruito gli immobili poi rivenduti a persone che figuravano come soci della società stessa, Alfonso Frau, é stato denunciato all'autorità giudiziaria.

Oltre ai 10 villini altri 48 immobili sono  ancora al vaglio della procura di Civitavecchia, nella veste del procuratore Gianfranco Amendola e del sostituto Pantaleo Polifemo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento