Ostia, incendiati i bagni pubblici. L’ira della presidente Di Pillo: “Nessuno ci fa paura”

Il rogo ha investito alcuni servizi igienici della spiaggia di Ponente, la minisindaca: “Su legalità non ci fermeremo”

Fiamme sul lungomare di Ponente a Ostia dove questa notte sono andati a fuoco alcuni bagni pubblici, di cui uno per disabili. Tre in tutto i servizi igienici colpiti dal rogo e che oggi giacciono nastrati e inceneriti tra spiaggia e passeggiata. 

Ostia, incendiati i bagni pubblici

Prima il boato, poi le fiamme e il fumo: oggi su quel fazzoletto di sabbia restano solo pezzi carbonizzati e rabbia. 

Incendio bagni Ostia, Di Pillo: “Su legalità nessuno ci ferma”

“Mentre l'Amministrazione sta lavorando per ripristinare la legalità sulle spiagge di Ostia Ponente, garantendo i servizi essenziali ai cittadini, qualcuno evidentemente non è d'accordo sulla strada intrapresa e vuole ostacolarci per lasciare spazio al malaffare. Nessuno ci fa paura e nessuno ci fermerà. Aumenteremo la nostra azione verso il cambiamento e verso la legalità” – ha tuonato sospettando il rogo doloso la presidente del Municipio X di Ostia, Giuliana Di Pillo. Ancora da accertare le cause dell’incendio. 
 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento