Spari a Ostia: sei colpi contro il portone di una palazzina. Carabinieri sequestrano 2 pistole

Sono in corso accertamenti per isolare eventuali impronte. Nelle palazzine di via delle Ebridi abitano alcune persone legate alla famiglia Spada

Due pistole calibro 9 sequestrate. I Carabinieri di Ostia procedono nelle indagini dopo i sei colpi d'arma da fuoco esplosi contro una palazzina di via delle Ebridi, al civico 88. Le armi sono state rinvenute dai militari in un locale comune, nel complesso delle case popolari di Ostia Nuova, e ora sono in corso accertamenti per isolare eventuali impronte.

Le armi sequestrate, insieme ad alcuni cellulari, sono ora al vaglio dei Ris. Una sola avrebbe la matricola abrasa, l'altra potrebbe esser stata rubata. Tra quegli appartamenti vive anche uno spacciatore, già noto alle forze dell'ordine, e vicino agli affari degli Spada. Non si esclude che quei sei colpi di pistola siano un avvertimento per questioni di droga. Magari qualche partita non pagata, o qualche ammonimento a non alzare troppo la cresta. 

Non è la prima volta che, a seguito degli arresti dei componenti della famiglia Spada, ad Ostia si torna a sparare. Prima furono gli epigoni del clan Triassi a far da capolino. Anche in quel caso il gruppo, con la figura di Marco 'Barboncino', rivale di Carmine Spada, che spiccava, non aveva esitato a sparare

In quel caso due uomini restarono feriti. Uno dei due ha legami di parentela con il clan dei Fasciani che, con i sinti di Ostia Nuova, avevano e hanno un rapporto speciale. Per quel fatto di sangue 'Occhi a palla' finì in carcere. 

Ecco come gli Spada si sono presi Ostia

Pochi giorni dopo l'agguato, con colpi di pistola esplosi nel feudo degli Spada. Fatti, questi, che danno un seguito a quell’effetto domino innescato dalla testata di Roberto Spada a Daniele Piervincenzi e ripresa dalle telecamere Rai. Da lì in poi i rivali dello storico clan di Ostia hanno iniziato a reclamare più spazio. Gli inquirenti sono al lavoro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento