Cavalli vaganti sulle strade: multa di 500 euro per i trasgressori

L'ordinanza firmata dal sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti. In caso di recidiva prevista la revoca al proprietario dell'autorizzazione ad allevare equini

Immagine di repertorio

Parola data vita persa recita un vecchio adagio popolare. E' quanto ha fatto il sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti che ha firmato una ordinanza che dispone, nei casi di cavalli vaganti senza custodia lungo le strade e i luoghi pubblici del territorio comunale, "il sequestro immediato, sanzioni fino a 500 euro e, in caso di recidiva, la revoca al proprietario dell’autorizzazione ad allevare equini".

TAVOLO INTERFORZE - Come annunciato con una nota stampa lo scorso 15 novembre "l'ordinanza - scrivono da Palazzo San Bernardino da Siena - è il frutto dell’attività del tavolo interforze - formato da Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Locale, Servizio veterinario della Asl, Corpo Forestale - che si è riunito in più sessioni di lavoro dallo scorso 16 novembre a seguito della proposta avanzata dal Sindaco Proietti. Il primo cittadino aveva infatti richiesto, il 14 novembre, di intervenire con urgenza per attuare tutti i provvedimenti necessari a tutela della pubblica incolumità in merito agli episodi di equini e bovini vaganti senza custodia lungo le strade comunali, che si verificano in particolare nel quartiere di Campolimpido".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ELIMINAZIONE DEL FENOMENO - Un pericoloso fenomeno quello degli animali vaganti sulle strade tiburtine che oltre ai cavalli aveva interessato diverse volte anche delle mucche. "La firma dell’ordinanza - comunica ancora il Comune di Tivoli - che introduce il sequestro permetterà alle forze di polizia e agli altri enti e uffici coinvolti di avere uno strumento efficace per contrastare ed eliminare il fenomeno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

Torna su
RomaToday è in caricamento