Omicidio Magliana: Sara era già morta strangolata quando l'ex le ha dato fuoco

E' quanto emerge dagli accertamenti disposti sul corpo della 22enne uccisa da Vincenzo Paduano in via della Magliana

Sara Di Pietrantonio (foto profilo facebook)

Sara Di Pietrantonio era già morta quando il suo ex fidanzato, Vincenzo Paduano, le ha dato fuoco. E' questo il risultato che è stato posto all'attenzione degli inquirenti della Procura di Roma dal medico legale Giorgio Bolino, dal radiologo Carlo Catalano e dal tossicologo Giulio Mannocchi in relazione all'omicidio della 22enne consumatosi la notte tra il 28 ed il 29 maggio in via della Magliana 1090. 

Gli esperti hanno preparato una relazione preventiva del loro esame e la trasmetteranno al pm Maria Gabriella Fazi e al procuratore aggiunto Maria Monteleone. Secondo quanto si è appreso gli accertamenti disposti dall'autorità giudiziaria sul corpo della ragazza sono quasi conclusi ed a questo punto nelle prossime ore sarà concesso il nulla osta per le esequie. 

Uno dei punti a cui il collegio guidato dal professor Bolino ha risposto è quello riguardante tempi e modalità dell'aggressione subita da Sara. A parere dei medici sul cadavere ci sono "segni inequivoci" di costrizione al collo e questo fa ritenere, insieme con altri dati, che la giovane sia deceduta per asfissia. L'azione violenta potrebbe esser durata alcuni minuti. (Fonte Askanews).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Rigore per la Roma, ma non Basta. Vince la Lazio, la città è biancoceleste

    • Ostia

      Stagione balneare 2017: il Campidoglio detta le nuove regole

    • Cronaca

      Primo maggio, concertone blindato: zona rossa e accessi con metal detector

    • Cronaca

      Dubbi sulla morte dell'avvocato, l'appello del Gay Center: "Si faccia chiarezza"

    I più letti della settimana

    • Castro Pretorio, 20enne trascinata dietro ai cassonetti e violentata da due uomini

    • Omicidio a Tor Vergata: agguato in strada, 43enne ucciso da quattro colpi di pistola

    • "C'è un uomo con un fucile": scatta l'allarme ma era solo una scopa

    • Torrevecchia, rapina a mano armata in un negozio: ladro arrestato durante la fuga

    • Incidente sulla Pontina, carambola tra auto: dopo lo scontro una finisce ribaltata

    • Sale sul tetto di un treno in sosta: 18enne romano muore folgorato

    Torna su
    RomaToday è in caricamento