Omicidio a Monte Compatri: colpisce il coinquilino con pugni al volto e lo uccide con una spranga

La vittima, di 49 anni, è stata trovata in casa da un terzo uomo che ha allertato i Carabinieri. L'aggressore è stato sottoposto a fermo

Immegine di repertorio

Prima lo ha colpito con pugni al volto, poi con una mazza di ferro lo ha ucciso. Omicidio nella notte tra il 28 e il 29 dicembre a Monte Compatri, comune nella città metropolitana di Roma Capitale, nell'area dei Castelli Romani. A trovare la vittima, Nicolae Dumitru, un romeno di 49 anni, è stato un amico che lo ha visto riverso in casa. Immediata la chiamata al Numero Unico per le Emergenze, ma i soccorsi sono stati vani: l'uomo era già morto. 

A ricostruire la vicenda gli uomini del Norm e il Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Frascati. Il testimone, anche lui romeno, che aveva dato l'allarme, ha raccontato ai militari che Nicolae Dumitru, con cui condivideva l'appartamento di via Santa Maria Le Quinte, era stato aggredito da un loro coinquilino e connazionale di 47 anni. Secondo quanto emerso i due stavano litigando per motivi banali, ma non era la prima volta che nella casa, dove vivono diversi romeni, si scatenavano contrasti.

Quindi la discussione, dalle parole, è passata ai fatti. Il 47enne ha colpito l'amico-rivale con una serie di pugni al volto e poi con una mazza di ferro in testa. Questo il racconto del testimone che ha trovato riscontro nelle indagini dei Carabinieri che, nell'immediato, hanno rinvenuto l'arma del delitto a pochi metri dall'abitazione di via Santa Maria Le Quinte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressore, dopo la violenza, è fuggito trovando riparo in uno stabile occupato in zona Laghetto, sempre nel comune di Monte Compatri. L'uomo è stato bloccato ieri dai Carabinieri di Frascati intorno alle 14. E' stato sottoposto a fermo indiziato di delitto secondo quanto stabilito dal Pm. Il caso è in mano alla Procura di Velletri che ha aperto un fascicolo per omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

Torna su
RomaToday è in caricamento