homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Fiumicino, va dal vicino e tentano di occupargli casa Ater

I malintenzionati hanno minacciato l'uomo, che vive con una sorella disabile, dicendo di appartenere ad "una nota famiglia malavitosa del luogo"

Immagine di repertorio

Era andato dal vicino per passare qualche ora in compagnia quando ha udito il rumore dei vetri, della sua casa Ater, in frantumi. E' successo domenica sera a Fiumicino, in via Porto di Claudio, quando una coppia, di 26 e 28 anni, aveva tentato di occupare la casa popolare. 

TENTATA OCCUPAZIONE - Il regolare assegnatario, un 48enne fiumicinese in quel momento si trovava a casa del vicino e, sentiti i rumuori, è uscito sorprendendo i due proprio nel momento in cui stavano per entrare in casa. 

I malintenzionati, però, non si sono arresi. Prima hanno minacciato l'uomo, poi si sono presentati come appartenenti "ad una nota famiglia malavitosa del litorale". Vanamente il malcapitato ha cercato di dissuaderli dal loro intento, spiegando che nell'abitazione, tra l'altro, vive anche sua sorella affetta da handicap. 

BLOCCATI - A questo punto, il qurantottenne ha chiamato il 112, mentre i due malviventi sono fuggiti. Grazie alla precisa descrizione fornita, i Carabinieri sono riusciti poco dopo a rintracciare e arrestare i due malviventi, già noti alle forze dell'ordine. 

Dopo il week-end passato in camera di sicurezza i due, convalidato l'arresto, sono stati rimessi in libertà in attesa dello sviluppo della fase processuale.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Terremoto, sale il numero delle vittime: 241 i cadaveri estratti dalle macerie

    • Cronaca

      Terremoto Amatrice: i nomi delle vittime

    • Politica

      Nuove farmacie, la protesta arriva in Regione: "Sono quattro anni che aspettiamo"

    • Incidenti stradali

      Quattro incidenti sulle strade di Roma: morti due motociclisti, tre feriti

    I più letti della settimana

    • Terremoto Amatrice, morti sotto le macerie

    • Terremoto, nuova scossa avvertita anche a Roma: epicentro a Perugia

    • Roma, terremoto nel centro Italia: morti e feriti nel reatino. "Amatrice non esiste più"

    • Turisti di Civitavecchia coinvolti in una maxi rissa in Salento: 8 feriti

    • Terremoto, in tanti vogliono fare i volontari: tutte le informazioni

    • Incendio nel Parco del Pineto: brucia la Pineta Sacchetti, evacuata casa di cura

    Torna su
    RomaToday è in caricamento