Neve in provincia di Roma domenica 26 maggio: fiocchi a Vallepietra

Imbiancata la montagna intorno al Santuario della Trinità. Neve anche a Filettino, in Ciociaria, a quota 1.500 metri fino alla stazione sciistica di Campo Staffi, al confine con l'Abruzzo

Sembra un film e invece è realtà. Una fredda, gelida, realtà per essere il 26 di maggio e per vedere addirittura la neve. Sì, fiocchi bianchi in quota, freddo e tanta pioggia nella provincia di Roma. A Vallepietra la neve ha imbiancato la montagna intorno al Santuario della Trinità, dove ieri sono arrivati oltre diecimila pellegrini da tutto il Lazio e anche da altre regioni. 

Dopo giorni di pioggia, il termometro è precipitato costringendo a riprendere giacconi e maglioni. Le continue precipitazioni di questi giorni hanno aumentato il livello del fiume Aniene tra la Ciociaria e la Valle Aniene. Un nubifragio la notte scorsa si è verificato a Fiuggi e nei comuni dell'alta Ciociaria. E ieri sera una forte grandinata aveva imbiancato le strade in alcune paesi dell'alta Valle Aniene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento