La Capitale non chiude per ferie: negozi e centri commerciali aperti anche ad agosto

Confcommercio Roma ha calcolato che il 65% delle attività commerciali del comune rimarranno aperti. In particolare nel centro della città

I negozi romani non chiuderanno i battenti nemmeno a Ferragosto. Lo prevede Confcommercio Roma che ha calcolato che il 65% delle attività commerciali presenti sul territorio comunale “resteranno aperte, garantendo i principali servizi commerciali e di accoglienza a cittadini e turisti, quindi il 10% in più rispetto a quanto avvenuto lo scorso anno” si legge in una nota. 

IL CENTRO - La zona del centro storico e i quartieri limitrofi saranno quelli in cui i negozi e i pubblici esercizi resteranno più aperti. “Circa il 70% delle attività, anche perché a maggiore impatto turistico, mentre nelle zone più decentrate questa cifra scende al 30%”. 

LA TENDENZA – Non una novità. Negli ultimi anni la tendenza a rimanere aperti è aumentata per adeguarsi alle nuove abitudini dei romani. “La tendenza degli esercizi commerciali a garantire il migliore servizio di accoglienza anche nel mese di agosto è ormai assodata da un paio di anni a questa parte ed è legata anche al cambiamento delle abitudini dei romani di andare in vacanza in diversi momenti dell'anno, e a ridurre il periodo di ferie nel mese di agosto”. Continua la nota: “Il tessuto commerciale romano, dunque, si è adattato alle nuove esigenze dei consumatori, pur soffrendo le conseguenze del forte calo del potere d'acquisto dei cittadini sceso ai minimi storici nell'ultimo anno”.

IL COMMENTO – Commenta così il presidente di Confcommercio di Roma Rosario Cerra: “Le imprese commerciali d'altronde subiscono in modo particolare le conseguenze della crisi economica e l'aumento di alcune importanti voci di spesa contenute nel bilancio comunale appena approvato non fanno che aggravare questa difficile situazione. Ci riferiamo in particolare alla tassa di soggiorno, all'Imu, alla Tasi, alla Ztl e alle strisce blu, i cui aumenti, a fronte di servizi di mobilità inefficienti, rischiano di deprimere ancora di più il tessuto economico e molti settori strategici”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento