Nave Clodia a Civitavecchia: 1040 migranti da accogliere

In arrivo a Civitavecchia la nave della Tirrenia Clodia. A bordo 1040 migranti. Polverini: "Queste persone devono essere accolte in maniera dignitosa. Mettere in campo le congregazioni religiose

Doveva attraccare a Taranto ma, dopo essere stata dirotta su Napoli, è in arrivo a Civitavecchia: si tratta della nave Clodia che trasporta 1.040 migranti. In mattinata, è previsto un incontro tra i responsabili locali dell'ordine pubblico allo scopo di organizzare i trasferimenti degli stranieri. Non si conosce al momento la destinazione degli altri immigrati.
"L'importante è che oggi il ministero dell'Interno garantisca una accoglienza dignitosa per queste persone e un contesto di sicurezza per il territorio". Lo ha detto la presidente della Regione Lazio Renata Polverini al termine di una riunione con gli assessori convocata in merito all'arrivo a Civitavecchia della nave Clodia, carica di migranti. "Ieri sera - ha spiegato - sono stata informata dal prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro che in giornata sarebbe arrivata questa nave con circa 600 immigrati destinati a una caserma di Civitavecchia. Stamattina ho parlato con il questore che mi ha rassicurato sul fatto che il ministero dell'Interno, tramite il prefetto, garantirà il contesto di sicurezza per il territorio. Io - ha aggiunto Polverini - ho continuato a insistere sul fatto che queste persone devono essere accolte in maniera dignitosa e ho ribadito, e lo farò anche domani alla cabina di regia con il governo, che la posizione del Lazio è quella di mettere in campo le congregazioni religiose che per missione possono accogliere queste persone nel modo più appropriato. Nello stesso tempo - ha concluso - questo consentirebbe di distribuirli in maniera più omogenea così da non creare sacche da centinaia di persone".
"Per il momento non sappiamo quanto tempo queste persone rimarranno nella caserma di Civitavecchia. Sicuramente, però, mi è stato detto dal questore e dal prefetto che si tratta di una situazione transitoria". Lo ha detto la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, al termine di una riunione con gli assessori convocata in merito all'arrivo a Civitavecchia della nave Clodia, carica di migranti. A chi le chiedeva se fosse stato già quantificato il numero di letti disponibili nelle strutture religiose, Polverini ha risposto: "L'assessore alle Politiche sociali Aldo Forte sta lavorando su questo. Attualmente abbiamo una disponibilità importante per quanto riguarda i minori non accompagnati, si parla di centinaia di ragazzi che possono essere accolti, tra maschi e femmine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento