Montespaccato, fermato per un controllo: nascondeva coltello lungo 21 centrimetri

Protagonista della vicenda è un 22enne, con precedenti, che è stato denunciato a piede libero con l'accusa di porto di armi od oggetti atti ad offendere

Nascondeva un coltello a serramanico, proibito, lungo 21 centimetri. Protagonista della vicenda è un 22enne di Morlupo, con precedenti, che è stato denunciato a piede libero con l'accusa di "porto di armi od oggetti atti ad offendere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane stava stazionando nei pressi di alcuni esercizi commerciali di via Cornelia quando è stato notato da una pattuglia di Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato, nel corso di un servizio antirapina. Il coltello è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

Torna su
RomaToday è in caricamento