Venditori abusivi a San Pietro: stretta della polizia locale contro gli illegali

Sono venti le persone sanzionate dai vigili urbani al Vaticano e nell'area di Castel Sant'Angelo

Sono 20 i venditori abusivi fermati nel pomeriggio di mercoledì 28 agosto durante un'operazione del GSSU e del I Gruppo Prati della Polizia Locale di Roma Capitale in zona San Pietro. Gli agenti hanno sequestrato oltre 1000 articoli tra bastoni per selfie, foulard, souvenir e bottigliette d'acqua, da Castel Sant'Angelo fino alle mura del Vaticano. 

Alcune delle persone fermate si trovano presso il centro di fotosegnalamento del Comando Generale, per ulteriori accertamenti sulla regolarità della loro posizione sul territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Roma Fiumicino: è una 20enne di Ostia la vittima

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento