Lotta alla prostituzione sulla Laurentina: multate venti meretrici

Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia Locale nella zona di Santa Palomba. Il sindaco di Pomezia: "Continueremo a tenere alta l'attenzione"

Immagine di repertorio

Lotta alla prostituzione a Pomezia. Nella giornata di giovedì 15 novembre i carabinieri della locale compagnia e gli uomini della Polizia Locale del Comune alle porte di Roma hanno svolto un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno della prostituzione su strada nel quartiere di Santa Palomba. Durante l’operazione, è stato messo a disposizione dell’Ufficio Ambiente, un mezzo idoneo che ha consentito la bonifica delle aree degradate del territorio in via di Valle Caia e in via Laurentina interessate dal fenomeno. A carico delle prostitute sono stati redatti 20 verbali e 2 fotosegnalamenti di cui uno con provvedimento.

"Ringrazio i Carabinieri e la Polizia Locale di Pomezia per questa operazione anti-prostituzione – dichiara il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà -. Continueremo a tenere alta l'attenzione su queste tematiche e sul problema della sicurezza nel nostro territorio, con quello spirito di massima collaborazione tra le istituzioni che, fino ad oggi, si è dimostrato vincente". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento