È morto Vittorio Taviani, con il fratello Paolo tra i maestri del cinema italiano

Aveva 88 anni ed era malato da tempo

Foto Ansa

E' morto a Roma Vittorio Taviani, regista che, con il fratello Paolo, ha diretto film che hanno fatto grande il cinema italiano, come Padre Padrone (Palma d'oro a Cannes nel '77), La Notte di San Lorenzo, Caos e Cesare deve morire (Orso d'oro a Berlino). Il regista aveva 88 anni ed era malato da tempo.

La notizia è stata diffusa all'Ansa da una delle figlie, Giovanna. Per volontà della famiglia non ci saranno camera ardente ne funerali. Il corpo del regista verrà cremato in forma strettamente privata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio in via Collatina vecchia, brucia discarica abusiva: a Roma est fumo nero e allarme per l'odore acre

  • Politica

    25 aprile: per Raggi applausi e fischi al corteo Anpi. "Buffona, sgombera CasaPound"

  • Incidenti stradali

    Incidenti stradali: due morti in un'ora, le tragedie a Centocelle e San Giovanni

  • Cronaca

    Ostia: rapinata allo sportello bancomat. Ladro riconosciuto dalla vittima grazie ad un tatuaggio sul viso

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • 25 aprile a Roma: strade chiuse e bus deviati per il giorno della Liberazione

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Marco Vannini, l'omicidio del giovane di Ladispoli in uno speciale de Le Iene. On line c'è chi rimorchia con la sua foto

  • Miracolo al binario 14: infarto dopo corsa per prendere il treno, 33enne salvato a Termini

Torna su
RomaToday è in caricamento