È morto Vittorio Taviani, con il fratello Paolo tra i maestri del cinema italiano

Aveva 88 anni ed era malato da tempo

Foto Ansa

E' morto a Roma Vittorio Taviani, regista che, con il fratello Paolo, ha diretto film che hanno fatto grande il cinema italiano, come Padre Padrone (Palma d'oro a Cannes nel '77), La Notte di San Lorenzo, Caos e Cesare deve morire (Orso d'oro a Berlino). Il regista aveva 88 anni ed era malato da tempo.

La notizia è stata diffusa all'Ansa da una delle figlie, Giovanna. Per volontà della famiglia non ci saranno camera ardente ne funerali. Il corpo del regista verrà cremato in forma strettamente privata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Casamonica: Debora la 'gagè' ribelle della famiglia svela le logiche del clan

  • Politica

    Autodemolitori, nuovo scontro tra Comune e Regione: autorizzazioni interrotte senza aree alternative

  • Cronaca

    Ferita con due coltellate dal fidanzato: grave una donna. A dare l'allarme i vicini

  • Cronaca

    "Hanno sparato a mia figlia": bambina di un anno ferita alla schiena

I più letti della settimana

  • Casamonica l'erba cattiva di Roma: estorsioni e spaccio 31 arresti. Tra le vittime anche Marco Baldini

  • Sciopero treni: 21 e 22 luglio Trenitalia e Italo a rischio

  • Strade chiuse e bus deviati a Roma sabato 14 e domenica 15 luglio

  • Mafia a Roma: la Dia disegna la mappa dei clan, ecco chi comanda nella Capitale

  • Nuova tangenziale e galleria Giovanni XXIII, partono i lavori: tunnel chiusi fino al 5 agosto

  • Incidente in A1: morti un bambino di 6 mesi e i due genitori

Torna su
RomaToday è in caricamento