Giallo in via Solivetti: uomo trovato morto in casa, indagano i carabinieri

Un uomo di 48 anni è stato trovato sul pavimento di casa con una ferita alla fronte

Si tinge di giallo la morte di un ucraino di 48 anni avvenuta in casa, in via Alessandro Solivetti, a Torrevecchia. Una vicenda su cui indagano i Carabinieri che presenterebbe dei lati ancora da chiarire grazie agli esami autoptici e al lavoro degli inquirenti. Tutto è iniziato intorno alle 7:50 di domenica 2 settembre. 

Una telefonata giunge al Numero Unico per le Emergenze. I militari dell'Arma vengono allertati e si recano sul posto, al civico 31 di via Solivetti. Nessuno, però, nonostante le numerose sollecitazioni apre la porta dell'appartamento. Con il supporto dei Vigili del Fuoco, i Carabinieri di Montemario entrano. La scena è inequivocabile: c'è un uomo, riverso sul pavimento di casa, morto

Un primo esame del cadavere ha subito fatto emergere un fatto: sulla fronte del 48enne c'è una ferita all'altezza della fronte. Saranno le indagini del Nucleo Investigativo di via in Selci a determinare cosa ha causato quella lesione. Al momento le ipotesi sono quelle legate ad una caduta violenta sul pavimento, successiva probabilmente ad un malore, oppure una ferita causata da un oggetto contundente che avrebbe colpito il 48enne, rimasto solo a Roma con la famiglia in Ucraina. 

Importanti, ai fini delle indagini, anche le testimonianze dei vicini di casa dell'uomo che potranno dire se sono state udite o meno urla riconducibili ad una colluttazione. L'autopsia, che verrà eseguita nelle prossime ore, e i rilievi scientifici dei militari faranno il resto. Al momento non è esclusa nessuna ipotesi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Metro Barberini: scale mobili rotte, disposto il sequestro. Chiusa anche la stazione Spagna

  • Cronaca

    Arresto Gallagher e Traffik, i trapper rispondono su instagram: "Dichiarazioni infamanti"

  • Politica

    Alberi, Raggi convoca gli stati generali: "Servono decisioni coraggiose"

  • Politica

    Mussolini ed il Ventennio fanno ritorno a Palazzo Venezia: il blitz di Azione Frontale

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento