Ponte Lungo: precipita dall'impalcatura di un palazzo, morto 30enne

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Sul posto la polizia ed il 118. Accertamenti in corso

Via Noto (foto google)

E' precipitato nel vuoto da diversi metri d'altezza. A perdere la vita un ragazzo di 30 anni. La tragedia intorno alle 2:00 della notte del 6 novembre a Ponte Lungo. Caduto dall'impalcatura di una palazzina per l'uomo non c'è stato nulla da fare, i soccorritori intervenuti nella zona dell'Appio Tuscolano non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

Ad allertare i soccorritori alcuni residenti della zona, dopo aver visto un corpo esanime su via Noto, all'altezza del civico 25 della strada. Intervenuta l'ambulanza del 118 e gli agenti di polizia dei commissariati Appio e San Giovanni hanno accertato la morte del 30enne. 

Restano da accertare le cause della caduta dell'uomo, avvenuta da una impalcatura. Gli investigatori al momento non escludono nessuna ipotesi, dal suicidio al tentativo di furto in un appartamento. La salma dell'uomo è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Forse era un writer

Notizie di oggi

  • Politica

    Baobab, parla l'assessora Baldassarre: "Con la collaborazione dei volontari si possono evitare sgomberi"

  • Politica

    Via Prenestina 944, nell'ex hotel occupato 460 persone senz'acqua né luce. E ora si teme lo sgombero

  • Politica

    Ecopass, inizia la discussione in Aula: "Cambierà il volto della nostra città"

  • Politica

    Grillo: "Svuotare i palazzi di Roma dal potere: una cittadella federale tra Magliana e Fiumicino"

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Atac punta sul digitale: accordo con Moovit per migliorare l'infomobilità

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento