Casal Bruciato: trovato morto con una ferita alla testa, a dare l'allarme i residenti

Non si esclude che l'uomo possa essere rimasto vittima di un'aggressione

E' stato trovato morto in un casolare abbandonato in via dei Cluniacensi, nella zona di Casal Bruciato, al Tiburtino, nella periferia di Roma. Il macabro ritrovamento, intorno alle 20 circa, ad opera di alcuni residenti di zona che, notato il cadavere, hanno allertato il Numero Unico per le Emergenze.

Sul posto la Polizia. Secondo le prime indagini degli uomini della Scientifica l'uomo, di circa 25 anni e senza documenti, presenta una profonda ferita alla testa. Sarà l'autopsia a stabilire con certezza le cause del decesso.

Fra le prime ipotesi quella di una caduta, ma non si esclude che l'uomo possa essere rimasto vittima di un'aggressione. Indaga la Polizia che non esclude nessuna pista. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Casilina, il prelievo al bancomat diventa un incubo. Il racconto: "Prima il coltello alla gola, poi la rapina"

  • Politica

    Occupazioni, si lavora a nuova lista di sgomberi. Movimenti in piazza: "Ci difenderemo"

  • Serpentara-Fidene

    I rifiuti restano nel TMB Salario, personale trasferito. I sindacati: "Ama ammette rischi salute"

  • Corviale

    A Corviale passo importante verso il chilometro verde: si parte con la liberazione del quarto piano

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento