Nettuno, rinvenuto cadavere sulla banchina della stazione

Sul posto la Polizia di Anzio-Nettuno. Per permettere le operazioni il treno regionale 12166 è stato soppresso e i passeggeri hanno potuto prendere il 12168

Macabra scoperta questa mattina alla stazione di Nettuno. Un uomo, senza fissa dimora, è stato trovato cadavere intorno alle 9 steso sulla banchina a pochi passi dai binari. A fare il ritrovamento alcuni pendolari che aspettavano il treno intorno alle 8:50

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto oltre ai mezzi del 118, gli agenti della Polizia di Anzio-Nettuno e anche l'Autorità Giudiziaria che ha disposto lo stop alla partenza del treno delle 9:07. L'uomo era sprovvisto di documenti. Per permettere le operazioni il treno regionale 12166 è stato soppresso e i passeggeri hanno potuto prendere il 12168 delle 10:09 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

Torna su
RomaToday è in caricamento