Nettuno, rinvenuto cadavere sulla banchina della stazione

Sul posto la Polizia di Anzio-Nettuno. Per permettere le operazioni il treno regionale 12166 è stato soppresso e i passeggeri hanno potuto prendere il 12168

Macabra scoperta questa mattina alla stazione di Nettuno. Un uomo, senza fissa dimora, è stato trovato cadavere intorno alle 9 steso sulla banchina a pochi passi dai binari. A fare il ritrovamento alcuni pendolari che aspettavano il treno intorno alle 8:50

Sul posto oltre ai mezzi del 118, gli agenti della Polizia di Anzio-Nettuno e anche l'Autorità Giudiziaria che ha disposto lo stop alla partenza del treno delle 9:07. L'uomo era sprovvisto di documenti. Per permettere le operazioni il treno regionale 12166 è stato soppresso e i passeggeri hanno potuto prendere il 12168 delle 10:09 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento