Trovato morto sulla spiaggia di Nettuno: identificato il cadavere

Si tratta di un anziano sparito dalla zona del Tuscolano. Il corpo privo di vita del 90enne trovato con una ferita alla testa

Immagine di repertorio

È di un 90enne originario di Benevento il cadavere dell'uomo trovato seminiudo e con una ferita alla testa sulla spiagggia di Nettuno. Ad identificare il cadavere i Carabinieri della Compagnia di Anzio dopo che nella mattinata di lunedì 27 maggio un pescatore aveva fatto il tragico rinvenimento.

Secondo quanto ricostruito dai militari della Compagnia Neroniana, il 90enne, residente nella zona del Tuscolano, si era allontanato dalla propria abitazione nel pomeriggio di sabato scorso. La sera i parenti avevano quindi sporto denuncia alle forze dell'ordine.

Ieri mattina la scoperta del corpo privo di vita di un uomo sulla spiaggia di Nettuno, senza documenti la salma è stata poi riconosciuta dai parenti che avevano denunciato la scomparsa del 90enne. Restano da accertare le cause della morte, fra le ipotesi investigative quella che la ferita alla testa possa essere stata determinata dall'impatto con gli scogli del mare, mentre l'uomo si trovava in acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento