Tragedia a Ponte Sisto: precipita sulla banchina del Tevere, morto un uomo

Ad allertare i soccorritori alcuni ciclisti. Per la vittima non c'è stato nulla da fare

Ponte Sisto (foto google)

Tragedia a Ponte Sisto dove un uomo è morto dopo essere precipitato sulla banchina del Tevere. La segnalazione intorno alle 9:20 di martedì 16 ottobre sulla sponda di piazza Trilussa del fiume, fra il Ghetto Ebraico e Trastevere. Intervenuti sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Sul corpo sono state trovate lesioni compatibili con una caduta dall'alto. 

Morto dopo essere precipitato da Ponte Sisto 

Sul posto è intervenuto il personale medico del 118 e gli agenti di polizia del Commissariato Trastevere. Accertato il decesso dell'uomo, da quanto si apprende di età compresa fra i 30 ed i 35 anni, nelle tasche degli abiti che aveva indosso è stato trovato un bigliettino. Da accertare se sia trattato di un incidente o di un gesto volontario, così come se l'uomo sia precipitato da Ponte Sisto o da un muraglione di lungotevere Farnesina. La salma dell'uomo è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento