Tragedia ad Ariccia: si lancia dal ponte davanti i passanti, morto un uomo

Il cadavere dell'uomo segnalato nell'area di parcheggio sotto il ponte monumentale della via Appia Nuova

Il ponte di Ariccia (immagine di repertorio)

Si è lanciato dal ponte dell'Ariccia trovando la morte. La tragedia si è consumata intorno alle 8:00 di martedì 28 maggio sotto al ponte monumentale del Comune dei Castelli Romani. A perdere la vita un uomo romano di 52 anni.

I fatti si sono verificati davanti a diversi passanti che hanno visto l'uomo oltrepassare le reti di sicurezza del ponte della via Appia Nuova e lanciarsi nel vuoto. Inutili i tentativi di salvarlo, i soccorritori intervenuti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 52enne. 

Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118, i Carabinieri della Stazione di Ariccia e la Polizia Municipale del Comune dei Castelli Romani. Per consentire gli accertamenti dell'Autorità Giudiziaria il parcheggio che si trova sotto al Ponte dell'Ariccia è stato chiuso sino al termine dei rilievi. 

L'uomo è stato poi identificato in un 52enne romano. Lo stesso era arrivato ad Ariccia in auto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento