Ostia: cadavere trovato tra le dune del lungomare, aveva i pantaloni abbassati

L'intervento è avvenuto alle 10 nella macchia mediterranea compresa tra lungomare Amerigo Vespucci e via Litoranea

Un uomo è stato trovato morto oggi a Ostia. Il cadavere è stato ritrovato alle 10 di oggi martedì 6 novembre, nelle dune della macchia mediterranea compresa tra lungomare Amerigo Vespucci e via Litoranea.

Ad avvertire il numero unico delle emergenze 112 è stato un uomo che stava correndo su quel tratto del mare di Roma che, in un primo momento, notando il corpo pensava si trattasse di una donna. Sul posto sono quindi giunti i sanitari del 118 che, ne hanno appurato il decesso, e la Polizia con gli agenti del Commissariato del Lido e la Scientifica. 

L'uomo, senza documenti e dall'apparente età di 60 anni, è stato trovato con i pantaloni abbassati. Da un primo esame medico, non risulterebbero segni di violenza. In quella zona c'è il fenomeno della prostituzione mentre alcuni senza fissa dimora hanno allestito anche alcuni giacigli di fortuna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Baobab, parla l'assessora Baldassarre: "Con la collaborazione dei volontari si possono evitare sgomberi"

  • Politica

    Via Prenestina 944, nell'ex hotel occupato 460 persone senz'acqua né luce. E ora si teme lo sgombero

  • Politica

    Ecopass, inizia la discussione in Aula: "Cambierà il volto della nostra città"

  • Politica

    Grillo: "Svuotare i palazzi di Roma dal potere: una cittadella federale tra Magliana e Fiumicino"

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Atac punta sul digitale: accordo con Moovit per migliorare l'infomobilità

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento