Cade dal terzo piano di un albergo, morto un uomo

Quando i soccorritori sono giunti sul posto, l'uomo era ancora vivo. Il villeggiante è stato quindi trasferito all'ospedale di Anzio dove però ė orto per le gravi ferite riportate

Tragedia sul litorale laziale dove, a Nettuno, un uomo è caduto dal terzo piano di un albergo e, a causa delle gravi ferite, è morto in ospedale ad Anzio. Il dramma si è consumato intorno alle 5:30 del mattino di Ferragosto.

L'uomo, gravemente ferito, è stato portato dal personale medico in ospedale ma i tentativi di salvargli la vita sono stati vani. Troppo gravi le ferite riportate.

Al momento l'ipotesi degli agenti della Polizia di Stato intervenuti, porta all'estremo gesto. Secondo quanto emerso dal sopralluogo nella stanza, è stata trovava aperta la finestra che affaccia in un cortile e, vicino, due sedie. Nessun biglietto è stato rinvenuto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento