Marco Toscano morto in un incidente sulla Tiburtina, l'appello: "Cerchiamo testimoni"

A cercare informazioni per ricostruire la dinamica dell'accaduto Sarah Toscano, sorella gemella del 27enne

Marco Toscano aveva 27 anni (foto profilo facebook)

Cerco testimoni che abbiano visto la posizione esatta del camion al momento dell'incidente di Marco avvenuto il 3 luglio su via Tiburtina (altezza Settecamini) in direzione Tivoli alle 20:00 circa". A chiedere aiuto per ricostruire con esattezza la tragedia stradale nella quale ha perso la vita Marco Toscano la sorella gemella Sarah

Dopo i funerali svolti sabato scorso i familiari del 27enne residente nella zona del Tecnopolo a Settecamini non si rassegnano e cercano persone che abbiano assistito all'incidente stradale poi costato la vita al giovane fisioterapista: "Cerchiamo testimoni che abbiano visto quanto accaduto prima dell'arrivo di Polizia ed ambulanza", spiega ancora Sarah Toscano a RomaToday. 

La tragedia stradale costata la vita a Marco Toscano è avvenuta lo scorso mercoledì 3 luglio sulla via Tiburtina, altezza stabilimento Pallini. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della PolStrada di Tivoli, la moto Ducati Monster condotta da Marco Toscano procedeva in direzione Tivoli. All'altezza del semaforo che si trova al chilometro 13+200 della SS3 il 27enne avrebbe perso il controllo della due ruote cadendo e sbattendo violentemente la tempia contro un furgone che lo precedeva. Un impatto fatale, nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale del 118 i medici nulla hanno potuto, se non constatare il decesso del giovane fisioterapista. 

Nato e cresciuto a Roma, sono stati tanti gli attestati di stima e cordoglio per la perdita del giovane fisioterapista. Toccante il ricordo di Gianni Nagni, direttore del circolo Aquaniene, dove Marco era cresciuto prima come nuotatore e poi come volontario. Proprio al circolo sportivo di via della Moschea il giovane fisioterapista svolgeva volontariato aiutando gli atleti diversamente abili del circolo sportivo dei Parioli

"Sarebbe diventata una persona importante - le parole del direttore di Aquaniene a RomaToday -. Nessuno lo dimenticherà mai, il suo sorriso, la sua disponiblità, la sua bellezza d'animo rimarrano per sempre nel ricordo e nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo"

Chiunque possa fornire informazioni sull'accaduto può scrivere a romatoday@citynews.it

Via Tiburtina 1322 (foto google)-2-2-2


 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Kit Care con Amore": il necessario diventa indispensabile per chi non ha programmato il ricovero ospedaliero

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

Torna su
RomaToday è in caricamento