homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Incendio in via del Governo Vecchio: morto un uomo

Le fiamme sono divampate in un appartamento al secondo piano del civico 36. Il 69enne deceduto a causa delle inalazioni del fumo. Intossicato un carabiniere

Tragedia nella notte in pieno Centro Storico dove un uomo di 69 anni è stato trovato morto in un appartamento andato a fuoco. L'allerta ai soccorritori intorno alle 3:00 da una palazzina al civico 36 di via del Governo Vecchio. Diverse le segnalazioni che indicavano tanto fumo e delle alte fiamme sprigionate dall'abitazione al secondo piano del palazzo.

CARABINIERE INTOSSICATO - Sul posto sono arrivati i carabinieri assieme a quattro squadre di vigili del fuoco. Primo ad intervenire un militare che dopo aver buttato giù la porta dell'appartamento del secondo piano è stato investito dalle fiamme e dal fumo rimanendo intossicato. Nel frattempo i pompieri hanno provveduto ad evacuare i residenti della palazzina. 

MORTO IN CASA - Spento l'incendio nell'appartamento dal secondo piano da cui è scaturito l'incendio i soccorritori hanno rinvenuto il cadavere privo di vita del proprietario di casa, il 69enne Ninni Bianchi, deceduto presumibilmente a causa del fumo sprigionatosi nel corso del rogo.

APPARTAMNETO INAGIBILE - Le operazioni di spegnimento dell'incendio si sono protratte per tutta la notte sino alle prime luci del mattino. Effettuato un sopralluogo l'appartamento al secondo piano da dove è partito l'incendio è stato dichiarato inagibile. Gli altri residenti sono invece potuti rientrare nelle loro abitazioni. Ancora da accertare le cause del rogo. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia Roma Centro. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rivolta dei rifiuti a Tor Bella Monaca: cassonetti in fiamme, interviene la polizia

    • Incidenti stradali

      Fidanzati travolti e uccisi a Santa Severa: c'è un fermo, l'accusa è omicidio stradale

    • Politica

      Atac, "sospette anomalie": annullati tre concorsi interni

    • Cronaca

      Bud Spencer, camera ardente in Campidoglio: romani in fila per l'ultimo saluto

    I più letti della settimana

    • Incidente su A1, scontro tra tir: chiuso tratto tra Valmontone e Anagni

    • Stuprano donna al settimo mese di gravidanza in una scuola, arrestati

    • Travolge scooter con l'auto e scappa a piedi: morti due fidanzati a Santa Severa

    • Donna nuda fa il bagno alla fontanella di largo di Torre Argentina

    • Omicidio a Velletri: killer uccide pizzaiolo fuori dal suo locale

    • Incidente a Lecce per una famiglia di romani: gravi padre e bimbo di due anni

    Torna su
    RomaToday è in caricamento