Genzano in lutto: morto il maresciallo Ruggiero, comandante della stazione dei carabinieri

Aveva 50 anni, lascia la moglie e due figli. I funerali si terranno nella giornata di lunedì 20 marzo alle ore 16 presso la chiesa della Santissima Trinità

Il maresciallo Ferdinando Ruggiero

Cordoglio nella comunità genzanese per l'improvvisa scomparsa del maresciallo dei carabinieri Ferdinando Ruggiero, comandante della locale stazione da 12 anni. Si è spento all'età di 50 anni per un malore durante la notte, lascia la moglie e due figli adolescenti. I funerali si terranno nella giornata di domani lunedì 20 marzo presso la Chiesa della Santissima Trinità di Genzano alle ore 16.

Il sindaco Daniele Lorenzon ha voluto porgere le condoglianze a nome della città: "Apprendo con dolore la notizia della scomparsa improvvisa del nostro comandante dei Carabinieri, Ferdinando Ruggiero: uomo, marito e padre di famiglia dedito con passione al proprio lavoro. Giungano ai suoi cari le mie più sentite condoglianze".

Sentito e affettuso il ricordo del consigliere comunale Flavio Gabbarini: "Ho appreso la notizia della scomparsa improvvisa del comandante della stazione dei carabinieri Ferdinando Ruggiero.in questi momenti tristi e dolorosi per per i famigliari possa essere di conforto, anche se lieve, l'apprezzamento e la stima per l'uomo e il carabiniere che si è speso senza sosta per la nostra Genzano. Amava Genzano e la sua gente. Ho avuto modo di conoscerlo nei 5 anni trascorsi da sindaco,sempre presente e accorto a tutti gli eventi,collaborazione piena con il comune e scambio di idee sulla città. Orgoglioso di presentare e fare conoscere ai suoi superiori i risultati raggiunti,la caserma che dirigeva,le autorità comunali,la Citta di Genzano e la più bella manifestazione dell'Infiorata. Ricordo la Sua grande disponibilità e umanità,doti della migliore tradizione dell'Arma dei Carabinieri.Condogliaze".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Roma brucia: da Centocelle alla Pontina settanta incendi in poche ore

  • Politica

    Crisi idrica: "Se chiudono i nasoni in 10 mila resteranno senz'acqua"

  • Cronaca

    Omicidio Ciro Esposito, condanna ridotta per Daniele De Santis: 16 anni per l'ultras della Roma

  • Cronaca

    Via Veneto: ramo si spezza e cade tra i tavolini di un ristorante

I più letti della settimana

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

  • Tufello: prova a stuprare una minorenne, lei reagisce e lo accoltella

  • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

  • Roma brucia: da Centocelle alla Pontina settanta incendi in poche ore

  • Tragedia a Guidonia: colpito da un vaso mentre gioca in giardino, morto bambino

Torna su
RomaToday è in caricamento