Tragedia a Colli Aniene: guardia giurata dal medico, parte un colpo di pistola e uccide un paziente

La vicenda in uno studio su via Palmiro Togliatti. Sul posto i carabinieri. A perdere la vita Gaetano Randazzo

Assurda tragedia a Colli Aniene. Un uomo di 68 anni, Gaetano Randazzo, è rimasto ucciso da un colpo di pistola esploso all'interno di uno studio medico in via Palmiro Togliatti 1640. La vittima, un paziente originario di Palermo, si trovava in sala d'attesa quando è stato raggiunto dallo sparo che non gli ha lasciato scampo. Il proiettile, partito dalla sala visita, ha trafitto il muro, cogliendo l'uomo mentre era seduto in fila per entrare dal dottore. Inutili i soccorsi, prestati dal medico.

A sparare una pistola in dotazione ad una guardia giurata in quel momento all'interno della sala visita. Tutta da accertare la dinamica, ma i Carabinieri di Montesacro insieme al Nucleo radiomobile, dalle prime informazioni, propenderebbero per l'incidente, anche se verranno effettuati tutti gli accertamenti del caso. 

Articolo aggiornato alle 21:30 del 5 giugno 2018

morto_Colli_aniene-2


morto_Colli_aniene-3

morto_Colli_aniene

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento