Giovane trovato morto in un campo: ha ferita di proiettile al collo, ipotesi omicidio

Il corpo di un ragazzo è stato trovato dopo la mezzanotte all'altezza di via Vicovaro

Un giovane di 25 anni, Alberto D., è morto nella notte tra il 12 ed il 13 maggio a Castel Madama, in via Vicovaro. Il corpo è stato ritrovato nelle campagne vicino Roma, intorno a mezzanotte, con una ferita d'arma da fuoco al collo.

Alberto Delfini di Tivoli morto a Castel Madama

Dopo una telefonata di segnalazione arrivata al 112, i carabinieri della compagnia di Tivoli si recati sul posto. Sono intervenuti anche i militari del nucleo investigativo di Frascati per i rilievi. Il ragazzo, di Tivoli, era morto all'arrivo dei militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovane morto a Castel Madama: gli aggiornamenti

Morto a Castel Madama Alberto Delfini: omicidio

Indagini su ragazzo morto a Castel Madama 

Gli inquirenti stanno ascoltando in queste ore alcune persone in caserma per ricostruire con esattezza l'accaduto. Al momento nessuna pista è esclusa, l'ipotesi dell'omicidio appare la più probabile secondo i primi riscontri investigativi. Il corpo del giovane Alberto D. è stato trovato in via Vicovaro poco dopo la mezzanotte, in località Saccomuro, sopra il fiume Aniene, in un campo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento