Incendio in una palazzina: morto un anziano. Rogo scoppiato per corto circuito delle luci di Natale

Sul posto la polizia locale, i carabinieri della stazione di Ariccia e i vigili del fuoco di Velletri, Nemi e Marino

Foto del Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile Città di Ariccia

Un uomo di 78 anni è morto a causa di un incendio scoppiato in una palazzina ad Ariccia, nel comune di Castelli Romani. La tragedia è avvenuta oggi, nel centro storico, a Corso Giuseppe Garibaldi intorno alle 7:30 del mattino. Sul posto la Polizia Locale, i Carabinieri di Ariccia, per le indagini, e i Vigili del Fuoco. 

Secondo i primi riscontri l'incendio si è sviluppato in un appartamento al secondo piano dove abita un 46enne. Il fumo, generato dal rogo, è salito fino all'appartamento superiore: le esalazioni sono state fatali per un 78enne, ex bidello in pensione, che viveva da solo. L'uomo stava dormendo.  

Per agevolare le operazioni i Carabinieri hanno fatto subito evacuare temporaneamente la palazzina. Due appartamenti, su indicazione della procura di Velletri, sono stati posti sotto sequestro.

Il 45enne proprietario dell'appartamento dove è scoppiato l'incendio è stato trasportato al pronto soccorso dei Castelli Romani. Non è grave. Ferito e medicato sul posto anche un altro uomo. Il rogo potrebbe essere scoppiato a causa di un corto circuito generato delle luci dell'albero di Natale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

incendio ariccia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento