Filt Cgil: morto il segretario generale Alessandro Rocchi, aveva 60 anni

Sindacati in lutto per la morte del loro "compagno". Susanna Camusso: "Un grande abbraccio alla famiglia ed alle compagne e compagni"

Alessandro Rocchi aveva 60 anni

E' morto Alessandro Rocchi, segretario generale della Filt Cgil. Lo rende noto lo stesso sindacato: "Esprimiamo profondo cordoglio per la prematura scomparsa del segretario generale della Filt CGIL, Alessandro Rocchi, che ci ha lasciati questa mattina dopo una breve malattia. Con Alessandro perdiamo un vero sindacalista, un compagno mite e capace. In questo momento di dolore ci stringiamo con affetto alla famiglia di Alessandro e alle compagne e ai compagni della Filt".

Del 1960, romano, dopo una breve esperienza da disegnatore meccanico presso una società privata di costruzioni civili, nel 1981 viene assunto, per concorso pubblico dalle Ferrovie dello Stato. Si iscrive  alla Cgil nel 1985. Prima delegato dei macchinisti del Deposito  Locomotive Roma San Lorenzo, poi, dal 1988 al 1991, nel coordinamento sindacale del settore ferrovieri della Filt Lazio.

Dal 1992 al 2002 svolge la sua attività sindacale presso la Filt  nazionale, occupandosi del settore ferrovieri. Nel 2003 viene eletto segretario della Filt Veneto, incarico che ricopre fino al 2008. Dopo l''esperienza in Veneto viene eletto segretario nazionale il 16 luglio 2008 con delega al trasporto pubblico locale, ferroviario e servizi. Assume la carica di segretario generale della Federazione il 2 marzo 2016.

Numerosi i messaggi di cordoglio per la morte del 60enne romano: "Alessandro ci mancherai, un grande abbraccio alla famiglia ed alle compagne e compagni della Filt Cgil", scrive su twitter il segretario generale della Cgil Susanna Camusso. "Il Compagno Alessandro Rocchi, Segretario Generale della FILT CGIL Nazionale, ci ha lasciati. La FILT tutta si stringe ai familiari, ai suoi cari e a tutti coloro che l'hanno conosciuto; uomo e sindacalista leale, serio e capace - lo ricorda la Filt CGIL Piemonte -. Vogliamo ricordarti come in questa foto perché dietro l'aspetto austero si nascondeva la tua sottile ironia. Ciao Alessandro". 

Alessandro Rocchi Filt Cgil-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento