Valentina Col, indagati otto medici e un radiologo. Ispettori ad Orbetello

Il ministro Lorenzin ha disposto l'invio degli ispettori. Obiettivo verificare il rispetto delle procedure. Tra i medici indagati anche alcuni in organico a Vallo della Lucania

Ci sono nove indagati per la morte di Valentina Col, la 17enne romana morta in ospedale a Orbetello dove era ricoverata da 5 giorni per problemi respiratori. Si tratta di otto medici e un radiologo. Alcuni dei medici sono in organico in una clinica di Vallo della Lucania. Qui Valentina fu ricoverata prima di ferragosto a seguito di una caduta a Palinuro dove era in vacanza con amici. Qui, secondo quanto riferito dal padre, le fu riscontrata l'infrazione dell'ottava costola.

Contemporaneamente ai primi atti formali della procura di Pescia Romana (Viterbo), arrivano anche i provvedimenti del ministero. Il titolare del dicastero della Salute, Beatrice Lorenzin, ha disposto l'invio degli ispettori. Obiettivo è quello di verificare che siano  "state rispettate tutte le procedure previste per assicurare agli assistiti i livelli di qualità e di sicurezza previsti''. L'altra indagine all'Ospedale di Grosseto, ha fatto sapere il ministero, servirà per accertare l'esistenza di procedure per ''evitare il verificarsi di errori nelle trasfusioni di sangue".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Valentina Col era stata ricoverata a Orbetello il 21 agosto. Secondo quanto si apprende le era stato diagnosticato un versamento pleurico. Quattro giorni dopo il decesso, sopraggiunto domenica mattina. Determinante per capire lo sviluppo delle indagini saranno i risultati dell'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Conto troppo salato da Federico Fashion Style: cliente si rifiuta di pagare e scoppia il parapiglia

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma oggi tre nuovi contagi, sono 862 i casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento